Franke: il luogo dove sentirsi a casa e immergersi in un’esperienza domestica contemporanea

Franke Flagship Store, situato in via Pontaccio 18, ripropone l’ambiente domestico con un affaccio di sei ampie vetrine nel cuore di Brera Design District. Firmato dall’architetto e designer Carlo Colombo, il negozio offre al visitatore un ambiente accogliente e raffinato, uno sfondo perfetto dove intraprendere un bellissimo viaggio tra i prodotti proposti e per un’esperienza immersiva alla scoperta della filosofia Franke. Di questo e di temi come la responsabilità sociale e sostenibilità abbiamo parlato con Silvia Ferrari, Marketing Manager Italia di Franke.

In occasione di Brera Design Week avete presentato un progetto dedicato alla sostenibilità, un tema ormai imprescindibile per ogni azienda. Vi andrebbe di raccontarci di cosa si tratta?

Il concept del progetto, creato in occasione della Brera Design Week e del Fuorisalone 2021, è nato dalla volontà di focalizzarsi su acqua e aria, i due più importanti elementi vitali, quelli che più di altri sono in grado di influire sul nostro benessere. Per farci stare davvero bene è fondamentale che essi siano puri, genuini, purificati da sostanze spesso invisibili ma dannose.

Da questa considerazione è nato ‘Discover the Sign’, non un semplice evento ma un’esperienza immersiva caratterizzata da un particolare allestimento del nostro Flaghsip store di Via Pontaccio, proprio nel cuore di Brera. Un gioco di chiaroscuri, QR Code, grafiche visibili a occhio nudo o nascoste, che si svelano solo se illuminate da una fonte luminosa, hanno condotto il visitatore a scoprire i nostri prodotti e la nostra filosofia in tema di sostenibilità.

All’interno del Flagship Store un grande pannello invitava il pubblico a scrivere parole o pensieri dedicati alla sostenibilità e nel corso della settimana sono stati lasciati tantissimi messaggi, indice del fatto che la sostenibilità è un tema sensibile, che genera molta attenzione.
Protagonisti del progetto il miscelatore Franke Vital Capsule e la cappa AIR HUB di Faber: le nostre proposte per bere acqua pura e respirare aria pulita.

Qual è definizione di “sostenibilità” secondo Franke?

La sostenibilità per Franke è un valore imprescindibile. È sinonimo di attenzione verso l’ambiente, ma anche di responsabilità sociale: un approccio che ha portato sia alla progettazione di prodotti responsabili, uno su tutti il sistema di filtrazione Franke Vital Capsule (che permette di diminuire l’utilizzo della plastica ed è dotato di un filtro costituito principalmente da fibra di cocco, quindi 100% sostenibile) protagonista del nostro allestimento Fuorisalone, ma anche alla messa in atto di progetti per il territorio e per la tutela della salute dei dipendenti.

Gli stabilimenti produttivi di FRANKE Italia, per esempio, sorgono in un’oasi dalla bellezza suggestiva, il Laghetto del Frassino di Peschiera del Garda: un contesto naturale che ha comportato una cura verso la consapevolezza ambientale basata su solidi principi di etica della responsabilità e che ci ha permesso di differenziarci nelle scelte industriali di lungo periodo.

L’attenzione ai consumi energetici, alla selezione dei materiali, al controllo delle fasi di lavorazione che garantiscano una qualità senza tempo e una sicurezza totale, oltre all’implementazione di processi che assicurino una facile separazione delle componenti principali del prodotto in modo da facilitarne il riutilizzo o lo smaltimento, sono l’esito di un lungo e complesso percorso iniziato nel 1999, volto allo sviluppo di un Sistema di Gestione ambientale, che, attualmente, ricopre un ruolo primario nello svolgimento delle numerose attività aziendali e che ci ha permesso di ottenere il titolo  di “Leader della sostenibilità 2021” e rientrare nella selezione de Il Sole 24 Ore e Statista delle 150 aziende che si differenziano per la propria spiccata attenzione all’ambiente.

Quanto è importante per voi essere presenti all’interno di un contesto storico come quello di Brera? Qual è il valore aggiunto? 

Il quartiere di Brera è da sempre sinonimo di design, di ricerca e di innovazione. Grazie ai numerosi showroom e concept store di arredo, è uno dei quartieri più frequentati dagli appassionati di interior design, non solo durante il Fuorisalone ma tutto l’anno. È un luogo frequentato da un pubblico eterogeneo, sia italiano che internazionale, attento alle evoluzioni del mercato. Un pubblico informato, alla ricerca di proposte sempre più innovative e ad alto contenuto di design, tecnologia e performance eccellenti. Proprio il target con cui intendiamo dialogare.

Lo showroom di via Pontaccio, firmato da Carlo Colombo, è dotato di una cucina operativa per show-cooking. Come avete cambiato negli anni l’approccio, in termini di spazio, concept e funzionalità, al concetto di spazio commerciale? 

Lo showroom, con la sua atmosfera elegante, sofisticata e contemporanea, è stato pensato come cornice ideale dei nostri prodotti ma anche per accogliere e far sentire a casa i visitatori. La filosofia, nel corso degli anni, non è cambiata, come non è stata modificata  la suddivisione degli spazi. Rimane sempre un’area relax che ricrea un’atmosfera intima e domestica, insieme al grande bancone in acciaio che si affaccia sulla cucina perfettamente funzionante. Quello che cambia periodicamente è l’allestimento dei prodotti, in modo da offrire ai visitatori una panoramica sempre aggiornata delle novità del mondo Franke.

Quali sono i progetti che prenderanno vita da settembre a dicembre nello spazio?

Siamo ancora in fase di ideazione dei prossimi progetti che animeranno il Flagship Store, sicuramente ci saranno eventi, show-cooking e appuntamenti con personaggi che ruotano intorno al mondo della cucina dedicati sia agli operatori che ai consumatori.
Desideriamo che questo spazio divenga ancora di più un luogo dove ‘sentirsi a casa’ e scoprire prodotti che possono essere preziosi alleati nella vita di tutti i giorni.

 

Silvia Ferrari
—  Marketing Manager Italia

Silvia Ferrari è entrata in Franke nel 2007 come product manager lavorando a stretto contatto con lo sviluppo prodotto. A partire dal 2009 è entrata a far parte del team Italia, ricoprendo ruoli legati al marketing, alla comunicazione, in collaborazione con la direzione commerciale. Ora è Marketing Manager Italia di Franke Home Solutions.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter