La prima sede dell’università Bocconi

Lo sapevate che la prima sede dell’università Bocconi si trovava in Brera?

Nel 1902 Ferdinando Bocconi fece inaugurare in memoria del suo primogenito Luigi, in largo Notari (oggi Largo Treves).
Il progetto architettonico fu a cura dell’architetto Giorgio Dugnani.
Successivamente nel 1903 fu inaugurata la Biblioteca, la cui attività ha inizio con i fondi privati di Ferdinando Bocconi e che oggi, con più di 600.000 volumi, è considerata tra le più importanti d’Europa.

Purtroppo oggi della prima sede dell’università non è rimasto nulla, se non gli ingombri e gli angoli stondati.
Al suo posto troviamo la ex sede degli uffici del Comune di Milano progettata dall’architetto Arrigo Arrighetti intorno al 1941, quando la sede venne abbandonata per insediarsi nel nuovo palazzo di stile razionalista progettato dall’architetto Giuseppe Pagano in via Sarfatti.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter