Porcelanosa: bilancio positivo per il nuovo showroom milanese

A un anno dall’apertura dello spazio espositivo nel cuore di Brera, in Piazza Castello al 19, l’azienda spagnola conferma la centralità del mercato europeo nella sua strategia.

Milano al centro della strategia di sviluppo del mercato europeo per il gruppo spagnolo che, col nuovo store di Piazza Castello inaugurato un anno fa segna ottimi risultati e consolida il posizionamento del Gruppo in Italia.  

Lo store ospita le collezioni più innovative e le soluzioni tecniche più avanzate del momento al suo pubblico di riferimento: i professionisti del settore del design. Le ceramiche di grande formato, i mobili di design, i bagni sostenibili e le cucine integrali sono solo alcune delle diverse proposte esposte nei 600 mq del negozio.

Grande soddisfazione da parte del management di Porcelanosa Grupo a un anno dall’apertura dello showroom di Milano, un’eccellente vetrina prodotti per privati, progettisti e architetti. Gracia Segarra SorianoManager del Gruppo dichiara “questo anno di attività ha avvalorato la nostra convinzione che il mercato milanese resta un punto strategico e fondamentale che ci sta aiutando a proseguire il nostro percorso di espansione e ha rafforzato la presenza di Porcelanosa nel mercato italiano, che rappresenta uno dei luoghi di riferimento per il settore europeo dell’interior design e dell’architettura”.

All’allestimento dell’ambiente di 600 m², l’azienda ha prestato grande attenzione adottando comunque lo stesso linguaggio, pensato per trasmettere all’utenza sicurezza, bellezza e modernità,  utilizzato in tutti i suoi flagship store. Le parole chiave del progetto, rivolto a privati e professionisti continuano ad essere: innovazione, competenza e design che l’azienda rappresenta nello showroom attraverso tutta la sua gamma prodotti.

“L’Italia rimane un mercato strategico” – commenta Silvestre Segarra SorianoManager del Gruppo iberico – “ed è per questo che la prima edizione del PIPA (Porcelanosa International Project Award), un concorso internazionale di architettura, si è tenuta lo scorso mese di maggio presso il flagship store di Piazza Castello”. 

Nei suoi 49 anni di storia, Porcelanosa Grupo ha ampliato la sua azienda nei 1082 punti vendita di tutto il mondo, aumentando al contempo gli investimenti in ricerca, sviluppo, innovazione e produzione sostenibile. 

Con un fatturato totale di 810 milioni di euro nel 2021 e una forza lavoro composta da oltre 4600 persone, negli ultimi anni Porcelanosa Grupo ha orientato i suoi prodotti verso la tutela dell’ambiente e verso un’architettura efficiente con soluzioni innovative.

“La nostra ammirazione, anche a livello personale per l’Italia,” – aggiunge Silvestre Segarra Soriano – “paese in cui siamo arrivati nel 1982 con l’apertura dello showroom di Corsico, si è consolidata negli anni con la consapevolezza di quanto sia un mercato importante, convinti che avere successo in Italia, dove ci sono i clienti più esigenti, sia il presupposto per avere successo ovunque”.

Porcelanosa Grupo
—  Managers del gruppo

PORCELANOSA Grupo è presente in quasi 150 Paesi in tutto il mondo, grazie a un modello di business irripetibile, su cui fa leva una forte strategia aziendale. La diversificazione nella produzione è stata un pilastro fondamentale della crescita di un gruppo imprenditoriale che ha avviato la propria attività esclusivamente con la produzione di piastrelle. Le aziende del Gruppo offrono oggi una vasta gamma di prodotti, dalle attrezzature per la cucina o il bagno alle più avanzate per l’architettura contemporanea, per offrire al cliente finale un contesto a 360°.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter