Casa Formentini, lo splendore Barocco in Brera

Casa Formentini, edificata nella seconda metà del XVIII secolo, sorge in uno dei luoghi più frequentati del distretto di Brera, all’incrocio tra via Madonnina e via San Carpoforo. L’edificio era situato al n. 1924 della contrada de tett, traducibile in italiano come “contrada delle tette”, probabilmente per la presenza di divers bordelli nella via.

La casa porta il nome di Marco Formentini, storico e patriota che, nel periodo posteriore all’Unità d’Italia, visse nell’edificio. Nel 1911 al centenario della sua nascita gli fu dedicata anche l’omonima via.

L’architettura si presenta come stile tipicamente barocchetto settecentesco.
Lo ritroviamo nelle ricche decorazioni da fitte trame in ferro battuto sul balcone principale, decorazioni che ritroviamo nelle finestre in stucco e nei balconcini dei piani superiori.

Recentemente restaurata è stata restituita alla città nel suo storico splendore riportandola ad essere uno degli edifici di maggior pregio del centro urbano.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter