Buffalo Bill a Milano

Buffalo Bill, William Frederick Cody, nasce nel 1846 nello stato dell’Iowa.
Sin da piccolo, mette in evidenza la sua grande passione per i cavalli, a soli quattordici anni, si mette a disposizione dell’azienda Pony Express, il servizio di posta tramite cavallo.

Si trasferisce a New York nel 1872 e diventa famoso e popolare grazie allo scrittore Ned Buntline l’aveva nel frattempo messo al centro di alcuni romanzetti che lo vedono protagonista di numerose avventure. Così Bill ne approfitta per lanciarsi nel mondo dello spettacolo con l’intenzione di dar vita ad un vero e proprio “Wild West Show”, una sorta di circo.

Nel 1890 Buffalo Bill portò a Milano il “Wild West Show”. Mise in scena la battaglia del Little Bighorn: lo scontro armato tra alcune tribù di indiani e la cavalleria degli Stati Uniti.
Il tutto ebbe luogo all’Arena Civica per sette giorni consecutivi.
Buffalo Bill portò con se i suoi 180 cavalli, 18 bisonti oltreché muli, alci e cervi.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter