Lo stile Liberty della sede del Corriere della Sera

La sede del Corriere della Sera è uno degli esempi più noti dell’architettura industriale liberty di Milano.
Situata in via Solferino e affiancata da un edificio moderno, la sede venne progettata dall’architetto Luca Beltrami nel 1904, lo stesso autore di Piazza Cordusio e del rifacimento della torre del Filarete del Castello Sforzesco.

L’edificio è un’icona della cultura e dell’informazione milanese ed italiana.
Nel corso degli anni ha subito diversi ampliamenti e trasformazioni. Negli anni ’60 fu inserita la nuova ala per le rotative, con l’inserimento dell’ufficio del direttore interamente trasparente. Questo intervento fu a cura di Alberto Risselli, socio e genero di Gio Ponti.
Negli anni 2000 fu invece fatto un intervento a larga scala a cura dell’architetto Vittorio Gregotti.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter