POESIS MATERIAE

Zaha Hadid Design firma la nuova installazione dei Iris Ceramica Group in Piazza dei Mercanti

La ceramica, materiale naturale e sostenibile, esprime le sue qualità tecniche più nobili di resistenza e duttilità in un progetto inedito che porta l’inconfondibile firma di Zaha Hadid Design, che interpreta le lastre di Iris Ceramica Group dando vita ad un’installazione portando la materia al centro della scena. 

Le superfici si trasformano in un’onda in movimento, superando i limiti delle tradizionali applicazioni e aprendo la strada a un nuovo concetto di esplorazione progettuale. 

In linea con “Materia Natura” – il tema del Fuorisalone 2024 che sostiene una cultura del design più consapevole, promuovendo la sostenibilità come principio guida e valore fondamentale in qualsiasi processo creativo – il progetto di ZHD esprime il potenziale dinamismo delle lastre ceramiche ripensandole in movimento. Le forme sinuose inaspettate dell’installazione creano un paesaggio delle meraviglie all’interno del quale è possibile passeggiare fino quasi a perdersi: una celebrazione dell’ingegno e della spontaneità e soprattutto della duttilità, durevolezza e sostenibilità del materiale ceramico. 


L’esperienza continua a due passi dalla Piazza dei Mercanti nello Showroom di Iris Ceramica Group

In via Santa Margherita 4, lo showroom si rinnova completamente e svela il suo nuovo concept a cui fa eco il renaming in ICG Gallery Milano. 
#UnlockTheExperience è la chiave per scoprire i tre piani della Gallery.
 

Reale e virtuale: lo spazio espositivo di Iris Ceramica Group a Milano è un’esperienza “phigital”, fisica e digitale. Ben oltre la classica esposizione di materiali, lo showroom completamente rinnovato esprime tutta l’anima artistica e tecnologica di Iris Ceramica Group. 

Dal 15 al 21 aprile presso Piazza dei Mercanti

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra newsletter

Related news    Related news    
Related news    Related news    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter