H+O

Via Solferino, 11 - 3° piano
Solferino sud

Orari

Martedì - Venerdì
solo su appuntamento

Durante la Milano Design Week 2019, Elisa Ossino e Josephine Akvama Hoffmeyer, direttori creativi e fondatori di H+O, hanno rivelato la loro installazione multi-room apartment, Perfect Darkness. Un nuovo concetto di casa dove le piastrelle sono al centro del progetto. Oltre a rivestire pareti e pavimenti, le piastrelle sono presenti in ogni stanza come elementi strutturali e architettonici.
Lo spazio è caratterizzato da mobili, oggetti e pezzi d'arte accuratamente selezionati da studi di design premiati a livello internazionale che condividono la passione per la creatività e l'innovazione:
Artcoustic, Astep, Boffi, De Castelli, De-Tech, Dresswall, Fantini, File Under Pop, Formani, Frama, H+O, House of Finn Juhl, Menu, Nesite, Officine Saffi, Pitt Cooking, Salvatori, Stine Goya e Tubes. 
Media partner: Kinfolk e Ark Journal.

Elisa Ossino Studio ha progettato gli interni dell'appartamento. La quintessenza del progetto sono le piastrelle, presenti in ogni stanza dello spazio, e l'uso di motivi geometrici che attraversano le stanze con variazioni create dall'uso di diversi formati. Sono stati creati mobili su misura con piastrelle integrate che aggiungono carattere allo spazio.
La scelta dei colori, in collaborazione con File Under Pop, enfatizza la vibrazione della luce evidenziando la sequenza degli ambienti in una continua transizione da spazi più scuri a spazi più luminosi. 

Interiors    Interiors    
Interiors    Interiors    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter