Sartoria A. Caraceni

Via Fatebenefratelli, 16
S. Marco

Orari

Su appuntamento 

Augusto Caraceni nasce a Ortona (CH) nel 1893 e sin da giovane insieme ai suoi fratelli apprende l’arte sartoriale dal padre Tommaso che aveva una sartoria in paese ma era conosciuto in tutta la regione. Quando il fratello maggiore, Domenico, apre una sua sartoria a Roma, chiama a lavorare con lui due dei suoi fratelli: Galliano ed Augusto e qui Augusto matura una grande esperienza. Negli anni ’30 Augusto si trasferisce a Parigi dove riscuote un grande successo sartoriale, con clienti che rappresenta i personaggi più in vista dell’epoca. Nel 1939 a causa dello scoppio della II° Guerra Mondiale Augusto, che nel frattempo si è sposato ed ha avuto 4 figli, rientra in Italia. Nel 1946 a Milano, in via Fatebenefratelli N°16, apre la sua sartoria, con un socio. Nello stesso anno inizia a lavorarci e ad apprendere l’arte sartoriale anche il giovane figlio Mario. Nel 1972 dopo la morte di Augusto, Mario intesta la sartoria alla memoria del padre e così nasce la attuale intestazione A. CARACENI. Dal 1972 al 1998 l’attività prosegue e prospera acquistando una clientela internazionale, grazie alla determinazione ed all’impegno di Mario, che mantiene alta la tradizione. A Mario vengono assegnati vari premi, tra cui il Sant’Omobono e l’Unione Milanese Sarti. Nel 1998 Mario si ritira lasciando l’azienda alla figlia Rita Maria ed al genero Carlo Andreacchio, che già da 20 anni lavorano con lui, Carlo come tagliatore e Rita Maria come amministratore. Carlo dal 1997 fa parte dell’Accademia dei Sartori e nel 2002 riceve la medaglia d’oro dall’Unione Milanese Sarti. Dal 2004 anche i loro figli, Massimiliano e Valentina, li affiancano nel lavoro, dal quale sono stati affascinati sin da bambini, per proseguire la tradizione familiare ed essere pronti a ricevere il testimone quando giungerà il loro momento!

Iconic shops    Iconic shops    
Iconic shops    Iconic shops    

Ti interessano i nostri contenuti?
Iscriviti alla nostra newsletter